Scudetto U19: La L84 trionfa nel derby e vola in semifinale

09/06/2021
Condividi su  

Grande prestazione della L84 che compie un passo avanti nella corsa allo scudetto. I Piemontesi sono ora attesi alle Final Four di Pesaro

L84 vola in Semifinale di Scudetto

Vittoria della L84 che blinda il PalaBrandizzo e condanna l’Orange Asti a un viaggio di ritorno taciturno. I padroni di casa sfruttano il fattore pubblico e rifilano il poker agli avversari, a nulla servono i due gol degli ospiti nella prima frazione. Il derby piemontese decreta la quarta e ultima semifinalista. Lo scudetto ora fa le valigie si trasferisce a Pesaro, dove nel weekend del 19 e 20 giugno accoglierà le quattro pretendenti al titolo.

Final Four di Calcio a 5 che riabbracceranno due formazioni già presenti in quelle di Coppa Italia: Sicurlube Regalbuto e, appunto, L84. Poco più di dieci giorni per prepararsi all’ultimo sprint di stagione per un campionato che finora ha sorriso ai neroverdi riservando però gli appuntamenti più impegnativi nella fase finale. 48 ore separano la squadra dal sogno scudetto.

Simone De Felice L84

L84 riparte dalle fondamenta e mette lo scudetto nel mirino

Dopo la caduta in Coppa Italia, la L84 Under19 attinge dalle proprie certezze per ritrovare la grinta. I capisaldi dei piemontesi sono sempre gli stessi e tornano a farsi sentire: esperienza dei senatori, equilibrio in entrambe le fasi di gioco e un organico che anche ieri ha mandato in rete ben quattro giocatori differenti.

Partendo dal primo punto, non è certo una novità che Podda e Siqueira siano due giocatori di alto livello, ma guardare le accelerazioni del primo e il posizionamento in campo del secondo è sempre un piacere per gli occhi. Entrambi in goal nella gara di ieri, il loro è un futsal moderno ed efficace.

Insieme a loro però, c’è un gruppo che sa come muoversi e come trovarsi. Da Schettino a Fadh, passando per le parate di Garofano e le chiusure di De Felice, la squadra di De Lima riesce a occupare l’intero rettangolo di gioco, concedendo pochi spazi a chi li affronta.

Dopo una leggera défaillance nel primo tempo, la L84 controlla il ritmo della gara e affonda quando la difesa avversaria si addormenta. Una vittoria che non solo regala il pass per le Final Four ma restituisce quella sicurezza che sarà fondamentale nel weekend di Pesaro.

Di Andrea Carinci

INSIEME VERSO
LA SERIE A!
MAIN SPONSOR
Design & Code by dsweb.lab